News

21 Settembre 2020

Green Economy e plastiche non sono in contraddizione

È possibile conciliare la protezione dell’ambiente e la realtà industriale? Il modello della Green Economy mira a trasformare le attività produttive affinché, riducendo l’impatto ambientale, limitino anche le conseguenze negative a lungo termine per l’economia. Il ruolo del riciclo e dei biopolimeri.

Per Green Economy si intende un modello ideale di economia che mira alla riduzione dell’impatto ambientale congiuntamente allo sviluppo economico (aumento del PIL) prendendo in considerazione l’attività produttiva, valutandone sia +

14 Settembre 2020

PERCHE’ ESPORTARE RIFIUTI ?

CRCM può garantire il trattamento, riciclo, termovalorizzazione o smaltimento dei rifiuti speciali (e di derivazione urbana) all’interno del nostro territorio.

Secondo i dati 2018, in Italia sono state esportate circa 500.000 tonnellate di rifiuti urbani e 3 milioni di tonnellate di rifiuti speciali, con destinazione recupero di materia e di +

31 Agosto 2020

Plastica, crescono i traffici illegali di rifiuti: l’Interpol lancia l’allarme

Non vogliamo occuparci della spazzatura che produciamo né costruire impianti autorizzati a gestirla in sicurezza, scaricando il problema su altri Paesi. Ad approfittarne sono le mafie

L’Organizzazione internazionale di polizia criminale (Interpol) ha appena pubblicato il rapporto Tendenze criminali emergenti nel mercato globale dei rifiuti di plastica da gennaio 2018   con l’Italia già in copertina +

24 Agosto 2020

In carta o in vetro: qual è la bottiglia più ecofriendly?

Si stanno moltiplicando i tentativi per creare contenitori di liquidi più sostenibili. Ma entrambi i materiali presentano ancora delle criticità.

È più ecosostenibile una bottiglia in vetro o una bottiglia in carta? La domanda sta emergendo sempre più spesso negli ultimi anni mano a mano che i tentativi per trovare +

13 Agosto 2020

L’IMPORTANZA DI FARE PARTE DI UNA CONSOLIDATA RETE INDUSTRIALE

Perché CRCM può garantire la corretta destinazione dei rifiuti speciali del nostro territorio.

Garantire la corretta filiera nella gestione dei rifiuti speciali e “assimilati” delle aziende del territorio è una delle prerogative di CRCM Srl, in quanto l’azienda appartiene ad un gruppo societario +

5 Agosto 2020

La differenziata non va in vacanza, regole per carta e cartone

Prima regola, informarsi: ogni località ha le sue regole

Il 46% degli italiani non rinuncia alle vacanze. Che sia per ragioni legate alla sicurezza o per motivi di budget, il 96,2% di coloro che andranno in vacanza nel 2020 +

24 Luglio 2020

Riciclo della carta, siamo sulla buona strada ma… I numeri del Rapporto Comieco

Il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica compie quest'anno 35 anni e registra risultati positivi sul tema rifiuti. La raccolta differenziata di carta e cartone è ormai "un’abitudine consolidata per tutti i cittadini”. Ecco tutti i dati riportati nel venticinquesimo Rapporto annuale

La promozione della cultura della raccolta, riciclo e recupero della carta e del cartone è stata la missione che Comieco, il Consorzio nato 35 anni fa e che oggi presenta +

15 Luglio 2020

La newsletter di CRCM

A partire dal secondo semestre 2020, CRCM produce ed invia, con cadenza quindicinale, una newletter aziendale ad uno specifico target di interlocutori interessati al ciclo dei rifiuti speciali ed “assimilati”. +

14 Luglio 2020

Dai rifiuti un contributo all’economia circolare, grazie a 10 miliardi di euro in 5 anni

In Italia mancano impianti, le norme sono troppo complesse e ci sono differenze abissali fra il sud ed il nord del Paese: serve una strategia di modernizzazione del settore, in grado di portare lavoro e scongiurare le emergenze sempre dietro l'angolo

Una proposta unitaria al Governo da Utilitalia, Confindustria, Assoambiente, Cgil, Cisl, Uil Nella discussione sul Piano nazionale di rilancio economico arriva una proposta forte sui rifiuti. Le principali associazioni di +

7 Luglio 2020

IL MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO DI CRCM, UNA GARANZIA  DI LEGALITA’

Sappiamo benissimo quanto sia difficile mantenere una buona reputazione aziendale in tutti i settori imprenditoriali, a maggior ragione in quello dei rifiuti, dove le cronache quotidiane riportano di illeciti e +

3 Luglio 2020

CARTA E RICICLO: tra i costi della raccolta/selezione/valorizzazione ed i ricavi del recupero come materia prima seconda, c’è di mezzo il mercato.

Dopo l’incremento di aprile e quello più marcato di maggio, nel mese giugno si registra una riduzione delle rilevazioni dei prezzi di mercato della carta da macero: (valore medio CCIAA) UNI EN +

24 Giugno 2020

Certificato è meglio. Non bollini privi di significato, ma sigilli di garanzia che motivano i clienti: ecco perché è preferibile avvalersi di servizi certificati.

Non bollini privi di significato, a solo scopo illustrativo, ma sigilli di garanzia che motivano i clienti: ecco perché avvalersi di servizi certificati è meglio. Ottenere un certificato per un +

16 Giugno 2020

Caratteristiche e sicurezza dei contenitori in polistirolo per alimenti

Il polistirolo è un materiale di uso comune ampiamente adoperato in numerosissimi ambiti, in particolare in quello alimentare, ma cos’è il polistirolo e chi l’ha inventato?

Il polistirolo – o polistirene espanso – è un polimero termoplastico dalla struttura lineare. A temperatura ambiente si presenta come un solido vetroso, a 100° diventa fluido e a 270° +

8 Giugno 2020

Qual è il costo del servizio che garantisce la vera sostenibilità (economica e ambientale)?

rifiuti speciali/assimilati: il dilemma degli imprenditori

Abbiamo segnalato, con le nostre news,  i problemi del comparto del riciclo e più in generale del recupero dei rifiuti speciali (e assimilabili). Crisi profonda determinata da più cause e +

4 Giugno 2020

Crescono i rifiuti speciali prodotti in Italia, mentre calano gli impianti per gestirli.

Gli scarti aumentano più velocemente del Pil e l’export cresce del 13,7%

I dati Ispra smontano l’illusione dell’impatto zero: le operazioni di risanamento e trattamento rifiuti rappresentano la seconda voce di produzione di rifiuti speciali. Nel 2018 l’Italia ha prodotto 173,7 milioni +

27 Maggio 2020

Riciclo: crolla la domanda, i materiali si accumulano

Audizione del Conai al Senato. Servono norme più chiare e bisogna promuovere la domanda di prodotti rigenerati con appalti verdi ed ecofiscalità. Le mascherine usate

Servono più impianti per selezionare, trattare e rigenerare i rifiuti. Servono regole chiare e semplici. E soprattutto bisogna aumentare la domanda di beni ottenuti dai rifiuti: i consumatori e le +

21 Maggio 2020

Il parere positivo del Consiglio di Stato sul Decreto “End of Waste Carta”

Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole allo schema di regolamento cessazione della qualifica di rifiuto (End of Waste) per la carta, presentato dal Ministero dell’Ambiente. Qui il parere +

15 Maggio 2020

Riciclo: associazioni di categoria in pressing

Iniziativa di Assofermet, Unirma e Assorimap: «Le imprese indicano la strada per l'economia circolare»

Norme di fiscalà ambientale, incentivazione ai mercati di sbocco delle materie prime secondarie, burocrazia più snella e normativa semplice e chiara. Le imprese del riciclo indicano la strada per il +

7 Maggio 2020

«Penso, progetto e imballo», la nuova vita del packaging green

Nelle case di ogni italiano ben 50 chilogrammi di confezioni l’anno.

Chissà, forse ci capiterà prossimamente tra le mani un packaging all’avanguardia, pensato per dispositivi sanitari da utilizzare ogni giorno, così da rimediare al grande problema dello smaltimento di mascherine e +

27 Aprile 2020

Assocarta e Legambiente chiedono al Governo di riconoscere riciclo e raccolta della carta come attività essenziali

Assocarta e Legambiente, sono usciti sui quotidiani nazionali con una dichiarazione congiunta, per chiedere al Governo che la raccolta differenziata e riciclo della carta vengano riconosciute come attività essenziali e +

CRCM

L’industria del riciclo è oggi una risorsa fondamentale del sistema Paese e contribuisce in maniera sostanziale all'esigenza dello sviluppo economico e alla tutela dell'ambiente. CRCM Srl offre servizi alle imprese che, attraverso il proprio ciclo produttivo, generano Rifiuti speciali, garantendone per quanto più possibile il recupero o il corretto smaltimento.

Il nostro impianto
L'impianto di CRCM