News

16 novembre 2017

RIPARTE CON 10 CLASSI LA TRASMISSIONE “PER UN PUGNO DI RIFIUTI”

Al via la VI edizione su Valdarno Channel del nostro progetto educativo per le scuole medie del Valdarno

Sono iniziate le riprese della sesta edizione di “Per un pugno di rifiuti” che andrà in onda prossimamente sull’emittente televisiva Valdarno Channel grazie ad una produzione di CSAI Spa, TB +

10 novembre 2017

Riciclo della carta. Ecco i progetti vincitori dell’European Paper Recycling Awards

Il premio è dedicato alle migliori iniziative e ai migliori progetti legati al riciclo della carta e all'economia circolare. A vincere anche due aziende italiane.

Carta prodotta con fibre di cuoio riciclate dal processo produttivo della pelle. Shopper realizzate con fibre di legno prodotte in maniera sostenibile e riciclabili. Iniziative per il miglioramento della raccolta +

31 ottobre 2017

In Olanda la prima pista ciclabile fatta di carta igienica riciclata

Si recupera dalla rete fognaria, si lavora e si sterilizza per estrarre cellulosa riciclata che sarà usata per ottenere asfalto ‘sempre asciutto’ (ad alto assorbimento di pioggia). Un modo per ridurre l’uso dei termovalorizzatori e per promuovere l’economia del riciclo.

I Paesi Bassi consumano ogni anno 180 mila tonnellate di carta igienica. Una gran quantità di cellulosa che se sprecata per produrre energia in termovalorizzatori (con conseguente emissione di CO2) +

24 ottobre 2017

Parte la III edizione del progetto di educazione ambientale di SEI Toscana: oltre 7.000 studenti alla scoperta di “RI-Creazione”

Percorsi formativi diversificati per approfondire la 4R del ciclo dei rifiuti, toccando con mano gli impianti industriali presenti sul territorio per una gestione sostenibile

Quanti rifiuti produciamo ogni giorno? Come fare una corretta raccolta differenziata? In cosa consiste effettivamente il riciclo? A tutte queste e a molte altre domande risponderanno, tramite lezioni in classe, +

17 ottobre 2017

La Toscana del Sud modello nell’Italia leader del riciclo

Con una quota pari al 76% l’Italia è il Paese europeo con la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti raccolti in modo differenziato. Una percentuale che arriva +

4 ottobre 2017

Green Newspaper: il primo giornale del mondo al 100% ecologico

Green Newspaper, ideato in Giappone, dall’editore del quotidiano giapponese The Mainichi Shimbunsha, è il primo giornale al 100% ecosostenibile al mondo, che può essere piantato dopo il suo utilizzo.

Interamente riciclabile una volta letto, può essere piantato. Parliamo di Green Newspaper, il primo giornale al 100% ecologico al mondo, in grado di assicurare una lettura totalmente ecosostenibile, interamente improntata +

26 settembre 2017

Un’economia di cartone (che funziona)

Presente nelle confezioni dello shopping online così come negli imballaggi di molti alimenti, il cartone ondulato rappresenta un’eccellenza dell’industria italiana

La parola “pacco”, a volte, è utilizzata come sinonimo di fregatura. Non a livello economico, però, visto che il packaging è uno dei settori più dinamici e produttivi del panorama +

20 settembre 2017

Nuovi imballaggi da fibre vegetali

L’industria dell’imballaggio è sempre più orientata a utilizzare materie prime derivanti da fibre rinnovabili e biodegradabili come le fibre vegetali ad esempio la canna da zucchero, il pomodoro, i fagioli, +

14 settembre 2017

Dal rasoio al tostapane, il tesoro nei rifiuti: così l’Italia spreca 600mila tonnellate

Solo di apparecchiature elettriche ed elettroniche, ogni anno ci sfugge una massa di scarti pari a tre volte quelli che riescono a intercettare i consorzi ufficiali. Che fanno un riciclo sostenibile ma devono sopportare costi maggiori

Geniale: non abbiamo materie prime sotto i piedi, ma invece di riciclarle siamo i più bravi a buttar via come robaccia l’elettro-cianfrusaglia che le contiene. Il cellulare esanime e il +

7 settembre 2017

Cresce il riciclo del legno, +3,64% nel 2016

Nuova vita anche per 400 milioni di cassette prodotte in Italia

Lungi dall’andare in pensione le cassette di legno continuano ad essere l’imballaggio più utilizzato nel settore ortofrutticolo, perché il legno per sua natura è un materiale sano e adatto al +

28 agosto 2017

Vuoto a rendere. Facciotto (Conai): “In Germania la cauzione costa ai cittadini uno sproposito”

In Germania la cauzione costa ai cittadini uno sproposito anche perché sono dovuti ricorrere allo stampaggio di etichette speciali antifrode. Occorre ragionare sulle proposte e pensare a tutto il circuito

Per realizzare l’economia circolare serve una forte presenza dell’attore pubblico o si può lasciare l’iniziativa al libero mercato? È questa una delle domande che ha animato il dibattito durante il convegno sull’economia circolare +

17 agosto 2017

L’industria della carta in Indonesia “brucia” il clima come 32 centrali a carbone

Un impatto più alto di un paese industrializzato come la Finlandia, più alto di 32 mega-centrali a carbone. È quello dell’industria cartaria in Indonesia sul clima globale e tutto nasce +

9 agosto 2017

La Toscana al top nel riciclo delle lampadine

Pisa e Arezzo sbaragliano, Firenze solo terza. In tutta la regione in sei mesi sono state raccolte e riciclate 79 tonnellate di rifiuti luminosi

A primeggiare in Toscana nella raccolta dei rifiuti esausti di illuminazione è in assoluto la città della Torre Pendente. In tutta la provincia nella prima metà dell’anno sono state raccolte +

2 agosto 2017

Cina: effetti del divieto di importazione

Panico nelle organizzazioni mondiali del riciclo dopo la decisione del governo cinese di bloccare le importazioni di alcuni scarti industriali. Un flusso enorme di materie prime seconde potrebbe non trovare casa, creando problemi ambientali e lavorativi.

La Cina ha notificato all’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) il 18 luglio i suoi piani per cessare l’importazione di alcuni rifiuti entro la fine del 2017 come parte della sua +

24 luglio 2017

Conai, introdotto il contributo ambientale differenziato per la plastica.

Deliberato anche l'aumento del CAC per gli imballaggi in carta e plastica

Il Consiglio di Amministrazione CONAI, sentito il parere di Comieco e Corepla, ha deliberato l’aumento del contributo ambientale per gli imballaggi in carta da 4 a 10 Euro/t e per gli imballaggi +

17 luglio 2017

Nel 2016 oltre 3.2 milioni le tonnellate di carta raccolte

Il Rapporto Annuale di Comieco sulla raccolta differenziata di carta e cartone

La media nazionale di raccolta pro capite supera i 53 kg/ab. Con oltre 3,2 milioni di tonnellate raccolte dai Comuni, la raccolta differenziata di carta e cartone in Italia, dopo +

5 luglio 2017

Raccolta differenziata, rifiuti cartacei sottratti alla discarica in crescita

Presentato il rapporto annuale Comieco

Dal rapporto annuale di Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) tenutosi a Bari è emerso che la raccolta differenziata di imballaggi di carta +

27 giugno 2017

Assocarta, il non-recupero di energia dagli scarti «principale limite all’incremento del riciclo»

L’impossibilità di realizzare impianti di termovalorizzazione «rimane un vero e proprio limite» all’economia circolare della carta

Anche se sovente ignorato, esiste un ben preciso ordine di priorità (cascading principle) per la gestione dei rifiuti che – in seguito alle operazioni necessarie e possibile per la loro +

19 giugno 2017

I primi vent’anni di Conai: la Toscana fra le regioni più virtuose nel riciclo degli imballaggi

Nel 1997, grazie al Decreto Ronchi, nasce Conai, il Consorzio nazionale imballaggi. Oggi, a distanza di venti anni, è tempo di bilanci. Se nel 1998, primo anno effettivo di attività +

9 giugno 2017

Le 10 regole per vivere vacanze sostenibili e a impatto zero

Comieco consiglia 10 semplici regole sulla raccolta differenziata e per adottare uno stile di viaggio rispettoso e sostenibile.

Ogni estate nelle località turistiche la popolazione cresce fino a 8 volte rispetto a quella residente mettendo a dura prova la tutela dell’ambiente e la raccolta dei rifiuti. Nell’Anno Internazionale +

CRCM

L’industria del riciclo è oggi una risorsa fondamentale del sistema Paese e contribuisce in maniera sostanziale all'esigenza dello sviluppo economico e alla tutela dell'ambiente. CRCM Srl offre servizi alle imprese che, attraverso il proprio ciclo produttivo, generano Rifiuti speciali, garantendone per quanto più possibile il recupero o il corretto smaltimento.

Il nostro impianto
L'impianto di CRCM