15 Marzo 2017

La scuola primaria Bani di San Giovanni V.no in visita al nostro impianto

Progetto di educazione ambientale realizzato in collaborazione con SEI Toscana


Nell’ambito della programmazione delle iniziative di educazione ambientale promosse e/o sostenute da CRCM Srl per le classi di ordine e grado (elementari, medie e superiori, non solo della nostra provincia), in questi giorni sono previste numerose visite in impianto per conoscere da vicino come funziona una piattaforma di selezione per i rifiuti cartacei da raccolta differenziata da avviare a riciclo, il processo di valorizzazione degli imballaggi in materiale plastico e quello di valorizzazione dei rifiuti “Assimilabili”.

In particolare, anche grazie alla collaborazione con altre aziende del ciclo integrato dei rifiuti operanti in Valdarno (SEI Toscana Srl, TB spa, CRCM Srl) siamo impegnati nei due programmi educativi: la nota trasmissione televisiva “Per un pugno di rifiuti” realizzata su Valdarno Channel e rivolta alle scuole medie e il progetto “RI-Creazione” attivo su tutto l’ATO Toscana Sud e dedicato in particolare alle scuole elementari.

Ecco quindi che oggi abbiamo ospitato in impianto gli alunni della quarta D della scuola secondaria di primo grado Bani di San Giovanni Valdarno, che a bordo dello scuolabus messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale hanno potuto approfondire, toccando con mano, gli argomenti precedentemente trattatti negli incontri in classe.


CRCM

L’industria del riciclo è oggi una risorsa fondamentale del sistema Paese e contribuisce in maniera sostanziale all'esigenza dello sviluppo economico e alla tutela dell'ambiente. CRCM Srl offre servizi alle imprese che, attraverso il proprio ciclo produttivo, generano Rifiuti speciali, garantendone per quanto più possibile il recupero o il corretto smaltimento.

Il nostro impianto
L'impianto di CRCM