28 Febbraio 2017

Per un pugno di rifiuti, al via la V edizione

Riparte con un nuovo format la nostra fortunata trasmissione televisiva su Valdarno Channel, che coinvolge le scuole medie del valdarno aretino.


Sono inziate la riprese per la V edizione della fortunata trasmissione televisva “Per un pugno di rifiuti” in onda su Valdarno Channel e che vede il coinvolgimento diretto di CRCM Srl, CSAI Spa e TB Spa. Quest’anno il format del programma ha subito un importante restyling  per cercare di venire incontro alle esigenze delle scuole. Lo scopo rimane quello di far comprendere la complessità del ciclo dei rifiuti, unico vero antidoto contro il proliferare dei luoghi comuni e delle facili semplificazioni da parte della cittadinanza ma a differenza delle passate edizioni questa volta non saranno le classi ad andare negli studi di Valdarno Channel ma al contrario la troupe televisiva andrà nelle scuole. Questo perché gli insegnanti hanno manifestato problemi nelle continue trasferte e nella difficoltà degli argomenti da dover imparare e far studiare agli studenti.

Quindi non ci sarà più una gara tra scuole in base alla preparazione sulle dispense ma in base alla capacità di raccontare, con un video, la percezione del “problema rifiuti”. Ovviamente per la preparazione del video (che potrà essere una videoclip, un documentario, un reportage, interviste, una fiction, ecc.) i ragazzi riceveranno un’opportuna preparazione sia in termini di contenuti (incontri con le aziende del ciclo dei rifiuti) sia in termini tecnici (incontri con gli operatori dell’emittente televisiva).

Le ulteriori novità riguardano inoltre il fatto che i video in gara saranno poi giudicati sia dal pubblico (attraverso una votazione online della giuria popolare) sia da un pool di esperti (attraverso una giuria al gran galà finale). Rimane invece invariato il premio finale per la scuola vincitrice: la gita a Mirabilandia!

Si ricorda che esiste un gruppo Facebook della trasmissione in cui verranno tenuti aggiornati i contenuti ed i filmati in gara. La trasmissione andrà in onda a partire da fine aprile su Valdarno Channel in sei puntate, ognuna dedicata ad ogni singola classe/scuola partecipante:

– Scuola media “Giovanni XXIII” di Terranuova Bracciolini

– Istituto comprensivo di Bucine

– Scuola media “Margherita Hack” di Ponticino

– Scuola media “F. Mochi” di Levane (2 classi)

– Scuola media “E. Fermi” di Laterina


CRCM

L’industria del riciclo è oggi una risorsa fondamentale del sistema Paese e contribuisce in maniera sostanziale all'esigenza dello sviluppo economico e alla tutela dell'ambiente. CRCM Srl offre servizi alle imprese che, attraverso il proprio ciclo produttivo, generano Rifiuti speciali, garantendone per quanto più possibile il recupero o il corretto smaltimento.

Il nostro impianto
L'impianto di CRCM